Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Profili di tessuto

Profili di tessuto

Esistono molti elementi nell'intero stack Weave, ma la maggior parte delle funzionalità è raggruppata in costrutti logici chiamati profili . Ogni profilo corrisponde a un set specifico di funzionalità Weave che comprende:

  • protocolli
  • Ruoli del protocollo (editore, abbonato)
  • Tipi di messaggio
  • Schemi e dati pubblicati
  • Codici di stato
  • Codici di errore

Non entreremo in ciascuno di questi elementi in questo momento, poiché variano da profilo a profilo.

Per quanto riguarda la messaggistica, i messaggi di profilo sono generalmente messaggi generici codificati in Weave TLV. Tuttavia, se lo spazio è limitato o non è necessaria flessibilità nel payload, TLV non viene utilizzato. Eco e Heartbeat sono esempi di profili che non codificano i messaggi in TLV.

Esistono diversi profili integrati in Weave:

Profili
comune Directory dei servizi Sicurezza
Gestione dei dati Echo battito cardiaco
Trasferimento di dati in Rapporto sullo stato Descrizione del dispositivo
Controllo dispositivo Servizi temporali fuso orario
Provisioning di rete Provisioning del tessuto Provisioning del servizio
Aggiornamento software Locale Allarme
Tunneling Token Pairing

Diamo un'occhiata ad alcuni di essi.

Gestione dei dati

Il profilo di gestione dei dati gestisce tutte le richieste di tratti utilizzando un modello di abbonamento / pubblicazione. Quasi tutte le funzionalità dell'ecosistema Nest per le operazioni quotidiane sono mappate su risorse e tratti come parte dello schema Weave.

Ci immergeremo nello schema e nel profilo di gestione dei dati più tardi, ma questo profilo è il cavallo di battaglia di Weave.

Ad esempio, la modifica dello stato inserito di Nest Secure dal dispositivo mobile utilizza la gestione dei dati. Il profilo invia richieste dall'abbonato (dispositivo mobile) ad altre risorse nel fabric (Nest Secure e il servizio), che confermano la richiesta, cambiano lo stato inserito nello schema e inviano risposte a conferma della modifica.

Eco

Il profilo Echo fornisce un meccanismo di base per testare la connettività e la latenza della rete. È modellato sulla base della richiesta di eco ICMP ed è destinato a usi simili. È analogo a un ping di rete, ma utilizzando i messaggi Weave e la crittografia, se specificato.

Un payload Echo è costituito da dati arbitrari forniti dal nodo richiedente e si prevede che venga ripetuto l'eco alla lettera nella risposta. L'eco viene utilizzato per testare la connettività, la sicurezza e la vivacità del tessuto Weave.

Battito cardiaco

Il profilo Heartbeat fornisce un mezzo per indicare la vivacità di un nodo rispetto agli altri nodi della rete. Il battito cardiaco di un tessuto viene in genere inviato a intervalli regolari. Se non ricevuto prima della scadenza di un timeout configurato, si presume che il nodo non sia riuscito.

Un battito cardiaco è come verifichi se un nodo Weave è ancora connesso al tessuto. Ad esempio, il battito cardiaco viene utilizzato tra Nest Detects e Nest Guard per garantire la vivacità del sistema Nest Secure.

Trasferimento di dati in blocco

Il profilo Bulk Data Transfer (BDX) offre la possibilità di trasferire file tra nodi. I file in questo contesto possono essere dati dei sensori, registri o immagini del software per aggiornamenti over-the-air.

BDX può essere eseguito su vari protocolli di trasporto affidabili, inclusi TCP e Weave Reliable Messaging.

Approvvigionamento

Esistono numerosi profili di provisioning utilizzati per attività correlate all'associazione, autenticazione e registrazione del servizio delle risorse.

Provisioning di rete

Il profilo di provisioning di rete gestisce attività come la scansione di reti e l'aggiunta e l'abilitazione di risorse nella struttura.

Provisioning di servizi

Il profilo provisioning dei gestisce attività come l'associazione delle risorse a un account o la loro registrazione con un servizio.

Provisioning del tessuto

Il profilo di Fabric Provisioning gestisce attività come la creazione, l'unione e l'uscita di un tessuto o la configurazione del tessuto.

Ricapitolare

Cosa hai imparato:

  • Gran parte delle funzionalità di Weave è gestita da profili
  • I profili sono protocolli applicativi che corrispondono a un insieme specifico di funzionalità
  • Ogni profilo ha il proprio set di tipi di messaggio , generalmente codificato da Weave TLV