Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Profili di tessitura

Profili di tessitura

Ci sono molti elementi nello stack completo di Weave, ma la maggior parte delle funzionalità è raggruppata in costrutti logici chiamati profili . Ogni profilo corrisponde a un set specifico di funzionalità Weave che comprende:

  • Protocolli
  • Ruoli del protocollo (editore, sottoscrittore)
  • Tipi di messaggio
  • Schemi e dati pubblicati
  • Codici di stato
  • Codici di errore

Vedi la pagina Profili nel Weave Primer per una panoramica generale.

Primario

Alcuni profili sono centrali per la funzionalità di Weave. Questi sono:

  • Bulk Data Transfer (BDX) - trasferisce i file tra i nodi
  • Common - stato del sistema e segnalazione degli errori
  • Data Management - gestione dei tratti in tempo reale
  • Echo - prova la connettività di rete e la latenza
  • Sicurezza: stabilisce sessioni protette
  • Service Directory - mappa gli endpoint alle risorse nel servizio

Secondario

Altri forniscono funzionalità aggiuntive in cima al nucleo:

  • Allarme: propagare condizioni urgenti attraverso il tessuto
  • Device Control - gestisce lo stato e la configurazione di un nodo
  • Descrizione del dispositivo: condivide le identità tra i nodi
  • Fabric Provisioning - gestione del tessuto a livello di risorse
  • battito cardiaco : indica la vitalità di un nodo
  • Locale: indica le località delle risorse
  • Network Provisioning: gestione della rete a livello di risorse
  • Provisioning del servizio: e registra le risorse
  • Aggiornamento software: gestisce il processo di aggiornamento del software
  • Rapporto sullo stato: stato precedente e segnalazione degli errori.
  • Time Services: sincronizza le informazioni sull'ora tra le risorse e il servizio
  • Fuso orario: gestire le impostazioni del fuso orario tra le risorse
  • Token Pairing - abbina i token di autenticazione
  • Tunneling - gestisci i tunnel Weave

Weave Stack

Weave Stack

Il nucleo dello stack Weave comprende quattro moduli:

  • Security Manager: gestisce tutte le sessioni protette ( CASE , PASE , TAKE ) tra le risorse
  • Exchange Manager: gestisce i contesti di scambio (conversazioni) tra le risorse come definito da ciascun profilo
  • Message Layer: trasporto leggero e livello di sessione per la comunicazione
  • Fabric State: gestisce la sicurezza e la configurazione del fabric, comprese le chiavi di sessione e fabric

I profili e i tratti secondari si trovano in cima al nucleo di Weave e ai profili primari.

Weave utilizza i trasporti sottostanti di TCP, UDP e BLE per passare i messaggi di Weave . TCP e UDP utilizzano sia IPv4 che IPv6 su tecnologie come Thread e WiFi, mentre BLE viene considerato come collegamenti point-to-point senza instradabilità.