Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Panoramica

Componenti del tessuto

Weave vive su ciascun nodo della Home Area Network (HAN), su ciascun dispositivo mobile che assiste con l'associazione o controlla un nodo e sul servizio che mantiene sincronizzati nodi e dispositivi mobili. Nel sistema Weave, questi elementi - nodo, dispositivo, servizio - sono chiamati risorse .

Weave può fornire la fonte della verità dei dati per ciascuna risorsa, nonché i mezzi per comunicare in modo sicuro tra di loro.

Esistono quattro componenti principali di Weave. È utile comprendere ciascuno ad alto livello prima di esplorare il modo in cui interagiscono tra loro e sono stratificati nel sistema.

Schema

Schema del tessuto

Lo schema è il modello di dati per la piattaforma Weave.

Lo schema definisce tre elementi:

  • Tratti Unità di capacità di base, come lo stato di una proprietà, una notifica dello stato o una richiesta di modifica dello stato
  • Interfacce Un gruppo di tratti che rappresentano una funzione specifica, come le proprietà e gli eventi che compongono un blocco catenaccio
  • Risorse Una cosa logica o fisica composta da tratti e interfacce, come un dispositivo Nest, una struttura o un utente

Pensa allo schema come a un database distribuito su più risorse, in cui la copia "principale" di ogni tratto (fonte di verità) non risiede interamente su una singola risorsa, ma è distribuita tra le risorse su una base tratto per tratto. La risorsa principale per un tratto funge da editore del tratto, mentre altre risorse sono abbonati di quel tratto.

Ad esempio, potresti avere un semplice schema comprendente due tratti condivisi tra tre risorse. La risorsa 1 potrebbe essere l'editore per il tratto A, mentre la risorsa 3 potrebbe essere l'editore per il tratto B. Le altre risorse sono abbonati per quei tratti:

Esempio di schema del tessuto

È anche possibile che più di una risorsa funga da editore per lo stesso tratto, a seconda delle esigenze del sistema.

Il servizio

Il servizio in Weave viene spesso definito come una risorsa, quando dal punto di vista dello schema può presentarsi come più risorse. In altre parole, tutte le altre risorse nel sistema Weave.

Ad esempio, un sensore potrebbe dover pubblicare e abbonarsi solo a tratti rilevanti per la sua funzionalità, alcuni dei quali potrebbero essere condivisi con altre risorse, come un hub o un nodo. Tali risorse potrebbero avere altri tratti non sottoscritti dal sensore. Il servizio, tuttavia, può iscriversi o pubblicare tutti questi tratti.

Profili

Profili di tessuto

La funzionalità Weave è raggruppata in costrutti logici chiamati profili . Ogni profilo corrisponde a un set specifico di funzionalità Weave che comprende elementi quali protocolli, tipi di messaggi e codici di errore. Ci sono quasi venti profili disponibili con OpenWeave .

Ad esempio, il profilo Gestione dati gestisce la gestione dei tratti in tempo reale in un modello di messaggistica di pubblicazione / sottoscrizione. Potrebbe aggiornare lo stato di un tratto di occupazione in una risorsa domestica in base all'input da un'altra risorsa (cambiando lo stato da "casa" a "via" perché il dispositivo mobile rileva che forse non sei a casa).

Un altro profilo è Echo . Questo profilo è analogo a un ping di rete e viene utilizzato per testare la connettività, la latenza, la sicurezza e la vivacità della rete.

Un altro profilo è Network Provisioning . Questo profilo include funzioni per la ricerca di reti wireless e l'impostazione delle credenziali per il provisioning di una risorsa su tale rete.

messaggistica

Strato del messaggio di tessitura

Per eseguire la funzionalità dei profili, le risorse in un HAN devono essere in grado di scambiarsi messaggi. Weave presenta un layer di messaggi che gestisce tutti i messaggi tra le risorse nel sistema.

Esistono due tipi di messaggi:

  • Messaggio generale Incapsula il contenuto Weave generale
  • Tunnel message Incapsula un pacchetto IP

Ogni profilo ha il proprio set di tipi di messaggi che utilizza per comunicare la sua funzionalità. Ad esempio, il profilo Gestione dati potrebbe inviare un messaggio generale Richiesta di aggiornamento per modificare lo stato di un tratto. Il profilo eco può inviare un messaggio generale di richiesta eco a una risorsa, che invia un messaggio di risposta eco in risposta.

Tessuto

Tessuto di tessuto

Per passare tutti questi messaggi tra le risorse, è necessario eseguire il provisioning di una tessuto Weave. Un fabric è una raccolta di risorse abilitate per Weave che cooperano per fornire servizi ad altre risorse e servizi.

Tutte le risorse nel tessuto parlano la lingua comune di Weave, indipendentemente dalla connessione sottostante o dal tipo di rete. A ciascun nodo all'interno del fabric viene assegnato un indirizzo IPv6 aggiuntivo per l'utilizzo sicuro dall'applicazione Weave.

Weave utilizza la tecnologia di trasporto sottostante (ad esempio, Wi-Fi o Thread), per inviare messaggi tra indirizzi IPv6 fabric.

Ricapitolare

Cosa hai imparato:

  • In un sistema Weave, nodi, dispositivi e servizio sono chiamati risorse
  • Weave fornisce la fonte della verità dei dati e comunicazioni sicure per ogni risorsa nel sistema Weave
  • Il tessuto comprende quattro componenti principali:
    • Schema Il modello di dati e API
    • profili Protocolli applicativi che gestiscono un insieme di funzionalità
    • Messaggi Gestisce tutti i messaggi tra le risorse
    • tessuto Una raccolta di risorse abilitate alla tessitura